Parallelo41charter

Corso 1° livello. Il primo passo verso la vela

Destinato a tutti coloro che non hanno nessuna esperienza di vela, un assaggio che la passione e l’esperienza degli istruttori, trasformeranno in un momento divertente utile per muovere i primi passi nell’emozionante mondo della vela.

Il corso si articola in tre week-end con base a Manfredonia O Vieste, con uscite in mare su cabinati a vela. Verranno fornite le nozioni indispensabili per la navigazione a vela ( nomenclatura, andature, manovre, regolazione delle vele ). Gli allievi si alterneranno nei vari ruoli a bordo: al timone, alle manovre. L’obiettivo è quello di apprendere i primi rudimenti, imparare a condurre una imbarcazione con venti medio-leggeri e gettare le basi per poter partecipare ai corsi di perfezionamento e crociera. Le lezioni ed esercitazioni saranno tenute da istruttori Federali della FIV ( Federazione Italiana vela )

Corso 2° livello. Cominciamo ad approfondire

Destinato a tutti coloro che hanno frequentato il corso di Iniziazione (1° Livello) o che abbiano già acquisito i primi rudimenti del navigare a vela.

Il corso si articola in tre week-end con base a Manfredonia o vieste ,con uscite in mare su cabinati a vela. Il corso servirà a rafforzare le nozioni acquisite nel corso di iniziazione per raggiungere una maggiore padronanza della barca, sperimentando nuove manovre quali la riduzione della velatura con vento forte, recupero dell’uomo a mare, le regolazioni di fino con l’uso di tutte le attrezzature a disposizione ( carrello, trasto, drizza, vang, tesabase etc )
.Introduzione all’uso dello Spinnaker.
Le lezioni ed esercitazioni saranno tenute da istruttori Federali della FIV.

Corso 3° livello. Obiettivo:l’ autonomia

A bordo dei nostri cabinati affronteremo tutti gli aspetti della conduzione di una barca nei quali è necessario muoversi in autonomia e sicurezza.

Il primo passo per poterti sentire comandante è sicuramente perfezionare e consolidare le tue nozioni veliche. Fatto questo passeremo alle manovre in spazi ristretti, alle prese di banchina, ai recuperi di uomo a mare, alle simulazioni delle più comuni situazioni d’emergenza e t’introdurremo all’utilizzo dello spinnaker. Il tutto adeguatamente condito da una buona dose di trucchi da marinaio.

Corso settimanale. Dal primo passo all’autonomia

Un corso o una vacanza? Sia l’uno che l’altra. Questa formula settimanale, infatti, ti offre la possibilità, partendo da zero, di bruciare le tappe che ti separano dal poter condurre in autonomia un piccolo cabinato a vela e, allo stesso tempo, ti dà l’opportunità di passare una vacanza diversa dal solito. A contatto con la natura ed in compagnia di nuovi amici che, insieme a te, godranno di piacevolissimi momenti offerti dalla splendida cornice dell’alto Lago di Como. Una ricetta infallibile adatta a tutti: single, coppie o famiglie con bambini.

Corso spinnaker. Si comincia a correre

Bello. Coloratissimo. Un formidabile pallone acchiappavento in grado di trasmettere all’imbarcazione velocità altrimenti irraggiungibili. Una vela affascinante che, però, richiede una buona padronanza delle componenti che la regolano e della barca. Partiremo dallo studio del particolarissimo armamento e, passando dalla regolazione nelle diverse andature, impareremo a navigare con lo spinnaker facendo il primo passo verso il tuo emozionantissimo futuro di regatante

Vela Azienda

La barca a vela è uno strumento utile per stimolare e favorire la crescita del patrimonio più importante di un’azienda: le persone. La vela, attraverso la sua unicità e la bellezza degli scenari naturali, rappresenta un modo innovativo per premiare i dipendenti che hanno raggiunto gli obiettivi, per coinvolgere nuovi clienti o per organizzare: meeting, convention e presentazioni di nuovi prodotti.

Team Building

L’outdoor training utilizzato per sviluppare il team, permette attraverso un forte coinvolgimento delle persone, un miglioramento della capacità di lavorare con gli altri, di collaborazione, di fare e ricevere energia dal gruppo.

Il vivere in prima persona con i propri colleghi una prova pratica, una esperienza concreta permette di liberare pienamente le energie positive del singolo, contribuendo in modo diretto al rafforzamento dello spirito di gruppo e di appartenenza. I contenuti dell’apprendimento vengono così ancorati ad un’esperienza emotivamente appagante ed evocativa.
Proprio attraverso la generalizzazione dell’esperienza i partecipanti imparano quei comportamenti che li guideranno all’interno del loro contesto di appartenenza.
I VANTAGGI
L’apprendimento di nuove capacità è notevolmente accelerato rispetto alla tradizionale formazione d’aula. La navigazione a vela, soprattutto, come complessa sequenza di esperienze coinvolgenti in mezzo alla natura, si presta ad essere un fertile contesto ed un efficace modello di formazione per lo sviluppo delle competenze comportamentali, quali la leadership, comunicazione, team building e lavoro di gruppo.

Outdoor training

L’esperienza in barca a vela risulta essere un eccellente mezzo per trasformare il team in una squadra vincente, Uno strumento efficace e particolarmente emozionante per lo sviluppo delle competenze manageriali e il cambiamento dei comportamenti individuali. La vela si rivela una suggestiva metafora della vita aziendale: la barca è “l’azienda” che deve raggiungere degli obiettivi comuni (portare la barca a destinazione) entro periodi definiti. Come in azienda tutti hanno un ruolo preciso: importante è stabilire una chiara definizione dei ruoli, poiché i membri dell’equipaggio devono essere perfettamente coordinati fra loro.
Spesso il mercato è turbolento e imprevedibile, come le condizioni meteorologiche o la direzione del vento, e quindi i manager e i dirigenti devono cambiare i programmi e cambiare la “rotta” per sfruttare i “problemi” traducendoli in “opportunità”. Spesso manca la visibilità sul prossimo immediato futuro e su come reagirà il mercato ad alcune nostre azioni, quindi è come navigare di notte con un radar che ha una portata limitata o con condizioni di mari e venti incerte. Inoltre, affrontare il mare aperto richiede ai partecipanti doti di autocontrollo, capacità di coordinamento e pianificazione strategica, atteggiamento proattivo e gestione degli imprevisti. Tra i membri di un equipaggio si instaura una convivenza scelta ma forzata in uno spazio ristretto: ciò richiede buone doti di adattamento e di autocontrollo. In tale situazione l’esperienza e l’analisi di vissuti dei partecipanti si fondono sia di giorno che di sera.
Di giorno: con la navigazione, con l’attività marinara e l’organizzazione ad essa connessa.
Di sera: con riflessioni sulle dinamiche di gruppo, sulla leadership, sui vissuti psicologici dei partecipanti e sulle strategie di conduzione del gruppo di lavoro.

Incentive

Un corso di vela personalizzato, un entusiasmante crociera in mediterraneo o ai caraibi oppure un weekend in un affascinante borgo marinaro. La vela rappresenta un elemento di forte appeal da utilizzare; come premio per il raggiungimento degli obiettivi o come legante per vecchi e nuovi clienti.